Registrazione contratto di affitto

Registrazione contratti di locazione

contratti affitto

Un contratto di affitto (o di locazione) coinvolge inquilino e proprietario in una relazione che può durare anche molti anni, ed è quindi fondamentale prevedere, valutare e scrivere in modo chiaro tutti gli aspetti che lo riguardano. Ma la firma del contratto di locazione è solo l’ultimo dei passaggi di un percorso che, se intrapreso da soli, pone di fronte a scelte che possono incidere notevolmente sulla qualità del rapporto, anche dal punto di vista economico. È per questo motivo che è consigliabile affidarsi ad un’agenzia immobiliare specializzata nella consulenza in materia di locazione ed affitti, come Toscani Casa di Adro, nel cuore della Franciacorta.

I passaggi fondamentali per arrivare ad un contratto di locazione perfetto sono principalmente 3, tutti ugualmente importanti per le parti coinvolte. Vediamoli insieme.

Reperimento inquilino per contratti di locazione          

Il primo passo fatto dall’agenzia immobiliare Toscani Casa è quella del reperimento dell’inquilino, partendo da quanto richiesto e concordato con il proprietario della casa da affittare. La ricerca può richiedere anche diverso tempo, ma una volta selezionata una persona si può procedere al passo successivo.

Registrazione del contratto di affitto

Questa fase prevede la stipula e registrazione del contratto di affitto. A seconda dei casi è possibile utilizzare modelli di contratto standard o realizzarne ad hoc. Comunque non possono mancare dati come:

  • la data di stipula
  • l’indicazione dettagliata delle parti
  • l’identificazione del bene
  • il prezzo del canone di locazione, con l’indicazione delle voci di cui si compone
  • la durata

Una volta firmato, entro 30 giorni si deve procedere alla registrazione del contratto di locazione ed andranno versate le imposte dovute, che variano in base al tipo di contratto e di immobile. Come già detto in più occasioni, anche questa fase, teoricamente, può essere realizzata privatamente, ma visto che la frase “vendere non vuol dire soltanto appendere un cartello” si può applicare anche in questo caso, è sempre consigliabile affidarsi all’esperienza di un consulente immobiliare specializzato nella registrazione dei contratti di affitto, come Giancarlo Toscani.

Gestione ed adeguamento ISTAT del contratto di locazione

Ok, avete stipulato e registrato il contratto di locazione. Ed ora? Non è ancora finita. Ora, più che prima, l’essersi affidato ad un professionista farà la differenza. Perché i contratti richiedono da entrambe le parti coinvolte degli obblighi, periodici o saltuari, che se non realizzati possono portare anche a spiacevoli conseguenze (intendi sanzioni). L’agenzia immobiliare infatti provvederà anche a:

  • calcolare gli aggiornamenti ISTAT
  • al pagamento delle imposte di registro annuali, con eventuale comunicazione all’Agenzia delle Entrate
  • ad inviare, a mezzo raccomandata, i promemoria con le diverse scadenze, sia al proprietario che all’inquilino

L’agenzia immobiliare Toscani Casa di Adro, in Franciacorta, è quindi in grado di sollevare le parti coinvolte da pensieri e preoccupazioni riguardanti il contratto di locazione stipulato.

Chiedi un consiglio gratuito riguardo i contratti di affitto

Lascia il tuo commento